AGENDA DEL RISPARMIO – GESTISCI LE TUE FINANZE

Agenda del risparmio – gestisci le tue finanze

L’agenda del risparmio è uno strumento essenziale per chiunque desideri gestire le proprie finanze in modo efficace e raggiungere i propri obiettivi economici.

 

Agenda del risparmio
Clicca sull’immagine per l’acquisto diretto

 

Risparmiare è una delle abitudini più importanti che possiamo sviluppare per garantire la nostra stabilità finanziaria futura. Tuttavia, molte persone trovano difficile mettere da parte denaro regolarmente. Ecco perché creare un’agenda del risparmio può essere un passo cruciale per gestire le proprie finanze in modo efficace e raggiungere obiettivi economici a lungo termine.

Qualche mese fa avevamo sentito parlare di questo strumento volto a gestire in modo più efficiente le proprie finanze e di conseguenza risparmiare sulle spese quotidiane.

Molto spesso, infatti, ci ritroviamo ad uscire per la solita spesa settimanale o altre volte per le classiche “due cose” e via per poi invece uscire dal supermercato con tanta roba in più rispetto a quella che ci eravamo prefissati.

Questo succede perché non avendo un budget preciso per quella spesa specifica, strada facendo ci lasciamo catturare da altri prodotto e non solo avremo speso molto di più ma avremo anche il carrello pieno di cose che potevamo certamente evitare di comprare.

Roba che non ci serviva veramente, roba presa solo perché “in offerta”, roba che magari non andremo neanche a consumare nel breve periodo. Quindi perché comprarla adesso?

Noi per primi abbiamo combattuto contro questa cosa per un lungo periodo però, come detto prima, sentendo parlare in giro dell’agenda del risparmio, abbiamo voluto tentare questo esperimento e vedere cosa sarebbe successo. E con grande sorpresa, già dal primo mese di utilizzo, abbiamo visto un cambiamento consistente all’interno delle nostre tasche e anche all’interno della nostra dispensa.

 

Agenda del risparmio
Clicca sull’immagine per l’acquisto diretto

 

Non si tratta di essere taccagni e di andare avanti a pane e acqua, ci mancherebbe. Si tratta soltanto di essere più consapevoli di ciò che effettivamente ci si può permettere evitando così anche inutili sprechi. Inoltre, quello stesso denaro “salvato” potrà essere investito in un’attività o in un qualunque altro sfizio che volevamo toglierci da tempo.

L’agenda del risparmio è anche molto semplice da utilizzare e una volta aver preso la mano, tutto verrà via via sempre più semplice. Questa si presenta come una normalissima agenda con un dettaglio in più ovvero le bustine trasparenti che andremo a riempire con i soldi.

Quindi ci saranno dei foglietti in cui andremo a segnare tutte le entrare e le uscite (quanto preleviamo e quanto metteremo di resto) e le bustine trasparenti che vanno divise per categoria: spesa, bollette, benzina, visite mediche ecc. Una errore da NON fare assolutamente è quello di prelevare, ad esempio, 100 euro dalla sezione spesa, spenderne 60 e non rimettere a posto nell’apposita cartellina i 40 euro rimasti.

Questo non solo non ci farà risparmiare ma ci farà fare anche una grande confusione. E’ molto importante rimettere a posto il resto ottenuto da quella specifica spesa in modo da poter calcolare, alla fine del mese, quanto effettivamente ci serve.

Poi è chiaro che un mese potremo aver bisogno di comprare della roba in più (esempio: una cena importante con un discreto numero di ospiti) e di spendere di più. Ma il linea di massima otterremo una traccia abbastanza stabile da poter seguire.

Vediamo quindi, facendo un riassunto, quali sono i punti chiave per utilizzare al meglio questo strumento innovativo quanto semplice:

  • 1. Stabilisci Obiettivi Chiari

    Il primo passo è definire obiettivi di risparmio chiari e realistici. Che si tratti di acquistare una casa, creare un fondo di emergenza o pianificare una vacanza, sapere esattamente per cosa stai risparmiando ti aiuterà a rimanere motivato.

  • 2. Analizza le Tue Finanze

    Esamina attentamente le tue entrate e uscite mensili. Identifica le spese essenziali (affitto, bollette, cibo) e quelle superflue. Questo ti permetterà di capire dove puoi tagliare per aumentare il risparmio. Un buon punto di partenza potrebbe essere ridurre le spese su abbonamenti inutilizzati o mangiare più spesso a casa.

  • 3. Crea un Budget

    Una volta che hai un’idea chiara delle tue spese, crea un budget mensile. Assegna una quota fissa del tuo reddito al risparmio e tratta questa somma come una spesa essenziale. Automatica il trasferimento di fondi su un conto di risparmio per evitare la tentazione di spendere.

    4. Monitora i Progressi

    Utilizza un’agenda o un’applicazione per tenere traccia dei tuoi progressi. Annotare le entrate e le uscite regolarmente ti aiuterà a mantenere il controllo e a rimanere disciplinato. Rivedi il tuo budget mensilmente e fai aggiustamenti se necessario.

    5. Riduci Debiti

    Concentrati sull’eliminazione dei debiti esistenti, soprattutto quelli con alti tassi di interesse. Ridurre i debiti non solo migliora la tua situazione finanziaria, ma libera anche risorse che puoi destinare al risparmio.

    6. Investi nel Tuo Futuro

    Considera di investire parte dei tuoi risparmi in strumenti finanziari sicuri come fondi comuni di investimento o conti di risparmio ad alto rendimento. Questo ti permetterà di far crescere il tuo denaro nel tempo.

    7. Educa Te Stesso

    Infine, investi tempo nell’educazione finanziaria. Leggere libri, partecipare a seminari o seguire blog di esperti ti aiuterà a sviluppare una migliore comprensione delle strategie di risparmio e investimento.

    Adottare queste strategie nella tua agenda del risparmio ti permetterà di gestire le tue finanze in modo più efficace e di costruire una base solida per un futuro finanziariamente sicuro.

Chiaramente bisogna tenere a mente che non tutti viviamo la stessa situazione economica e in base al proprio stipendio ognuno di noi deciderà la cifra totale da dividere nelle varie bustine trasparenti. Questa agenda è un connubio perfetto tra risparmio e gestione delle spese e ci renderà anche più responsabili sotto questo punto di vista.

Una cifra prestabilita si trasformerà in una piacevole sfida con noi stessi al fine di constatare quanto effettivamente saremo stati bravi a rispettare ogni passaggio. Alla fine del mese, tirando le somme, ci renderemo conto delle spese superflue fatte in passato e tutto ciò che abbiamo guadagnato.

In fondo non è vero che il primo modo per guadagnare è proprio quello di risparmiare? Provate anche voi questa sfida con voi stessi e buon divertimento con l’agenda de risparmio!

 

Clicca sull’immagine per l’acquisto diretto

 

Grazie per aver letto l’articolo!

LINK UTILI:

 

✎ ACQUISTA IL TUO RICETTARIO PERSONALE FIRMATO LAPASSIONEFALOCHEF.IT ✎

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.