TAGLIATELLE ALLA PUTTANESCA

Tagliatelle alla puttanesca

TAGLIATELLE ALLA PUTTANESCA, PRIMO PIATTO DELLA TRADIZIONE ITALIANA

Le tagliatelle alla puttanesca sono un primo piatto tipico della cucina napoletana, detto anche semplicemente aulive e chiapparielle (olive e capperi).

Sono preparati con un sugo a base di pomodoroolio d’olivaaglio, olive nere di Gaeta, capperiorigano. Dello stesso piatto esiste anche una variante laziale che vede aggiunte le acciughe sotto sale.

Per quanto riguardo il nome a dir poco singolare di questo primo buonissimo, ci sono diverse interpretazioni a riguardo.

Alcuni dicono che il nome di questa ricetta derivò, all’inizio del secolo, dal proprietario di una casa di appuntamenti nei Quartieri Spagnoli, che era solito rifocillare i propri ospiti con questo piatto, sfruttandone la rapidità e facilità di preparazione.

Altri fanno riferimento agli indumenti intimi delle ragazze della casa che, per attirare e allettare l’occhio del cliente, indossavano probabilmente biancheria di ogni tipo, di colori vistosi e ricca di promettenti trasparenze. I tanti colori di questo abbigliamento si ritroverebbero nell’omonima salsa: il verde del prezzemolo, il rosso dei pomodori, il viola scuro delle olive, il grigio-verde dei capperi, la tinta granata dei peperoncini.

Altri sostengono che l’origine del nome sia da attribuire alla fantasia di una ragazza di vita, Yvette la Francese, che s’ispirò alle proprie origini provenzali. Yvette, probabilmente, non era dotata solo di fantasia, ma anche di senso dell’umorismo e di un’ironia alquanto caustica, che forse sfruttò per celebrare, attraverso il nome di questo piatto, la professione più antica del mondo.

Insomma come possiamo ben vedere questo primo piatto è interessante sotto diversi aspetti, a partire dal suo nome super particolare appunto al suo sapore incredibilmente buono e sempre super apprezzato da tutti.

Come detto prima, uno dei punti a suo favore è la facilità con cui si prepara e noi oggi, spinti dalla voglia, l’abbiamo preparata insieme a voi. Solitamente il formato di pasta maggiormente utilizzato sono gli spaghetti ma noi oggi abbiamo optato per delle tagliatelle, le quali ci stanno altrettanto bene.

Vediamo quindi come le abbiamo preparate!

 

Tagliatelle alla puttanesca
Le nostre tagliatelle alla puttanesca

 

INGREDIENTI:

  • 400 gr di tagliatelle
  • 80 gr di acciughe sott’olio
  • 130 gr di olive taggiasche denocciolate
  • 20 gr di capperi
  • 500 gr di passata rustica
  • 1 spicchio d’aglio tritato
  • q.b. olio evo
  • q.b. peperoncino
  • q.b. prezzemolo

PROCEDIMENTO:

In una padella mettiamo a scaldare abbondante olio extra vergine d’oliva, aglio tritato, acciughe e peperoncino.

Facciamo quindi rosolare per bene le acciughe e aspettiamo che si sciolgano. Quindi aggiungiamo anche i capperi, le olive e la passata.

Cuociamo a fiamma bassa per 10 minuti e aggiustiamo di sale.

Cuociamo le tagliatelle e 2 minuti prima della fine della cottura scoliamo a e buttiamo in padella con il condimento. Saltiamo fino alla cottura completa, impiattiamo e serviamo le tagliatelle alla puttanesca!

Grazie per aver seguito la ricetta!

PER TANTI ALTRI ARTICOLI, CURIOSITA’ E RICETTE
ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE 🙂
SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK!