RIGATONI POVERI MA BUONI

Rigatoni poveri ma buoni

UN PIATTO POVERO TUTTO DA SCOPRIRE

Tra le tante ricette della cucina italiana, una tra le più tradizionali è la pasta con le patate. Un piatto napoletano e antichissimo che tutti amiamo follemente.

Questo come tanti altri vengono dalla cucina povera popolare, piatti con ingredienti semplici e preparati con amore. Le patate tra l’altro sono un ingrediente buono in tutti i modi e con il quale possiamo preparare mille ricette diverse.

Oggi non abbiamo preparato la classica pasta con patate ma con lo stesso ingrediente abbiamo realizzato un primo piatto altrettanto buono. Un piatto povero e tutto da scoprire.

Un sapore unico e corposo, ideale per quando non si ha molto tempo a disposizione o come svuota frigo! Vediamo come l’abbiamo preparato!

 

Rigatoni poveri ma buoni
I nostri rigatoni poveri ma buoni

 

INGREDIENTI:

  • 400 gr di rigatoni
  • 350 gr di cipolla bianca
  • 200 gr di patate
  • 150 gr di pomodorini
  • 1 spicchio d’aglio tritato
  • 50 gr di pecorino
  • q.b. olio extravergine d’oliva
  • q.b. sale
  • q.b. pepe
  • q.b. prezzemolo

PROCEDIMENTO:

In una padella bella capiente mettiamo a scaldare abbondante olio extravergine d’oliva. Soffriggiamo quindi le cipolle tagliate a julienne con un po’ di sale e lo spicchio d’aglio tritato.

Quando saranno belle appassite e bionde ,aggiungiamo anche le patate tagliate sottili e continuiamo a rosolare. A questo punto incorporiamo i pomodorini tagliati a pezzi, aggiustando di sale e pepe.

Lasciamo cuocere per 10-15 minuti a fiamma bassa e con il coperchio. Intanto cuociamo i rigatoni e qualche minuto prima della fine della cottura, scoliamoli direttamente in padella.

Terminiamo la cottura aggiungendo acqua della stessa fino alla fine. Per ultimo, una bella manciata di prezzemolo e pecorino romano, Impiattiamo e serviamo!

Grazie per aver seguito la ricetta!

PER TANTI ALTRI ARTICOLI, CURIOSITA’ E RICETTE
ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE 🙂
SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK!