ROTOLO DOLCE DELLE FESTE MONTERSINO

Condividi su:

La preparazione del rotolo dolce delle feste fatto per l’onomastico del mio amore, può sembrare lunghissima ma in realtà non lo è più di tanto e vi assicuro che ne vale assolutamente la pena!

Le festività natalizie si avvicinano ed è sempre una buona occasione per sperimentare insieme alle persone che amiamo.

Dal profumo strabiliante e dai colori che ricordano il Natale, con questo dessert adatto a tutta la famiglia, è subito festa!

Oltre al nostro rotolo dolce delle feste date un’occhiata anche ai nostri biscotti da colazione, come sempre una ricetta nel nostro stile, facile e veloce! Belli da vedere e anche da mangiare!

Rotolo dolce delle feste Natalizie!
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti:

Vediamo insieme tutto ciò che occorre per preparare il nostro rotolo dolce delle feste:

PER LA PASTA BISCOTTO

75 g farina 00
90 g zucchero
180 g uova
q.b. zucchero a velo per spolverizzare

PER LA CREMA PASTICCERA AL CACAO

500 g latte
30 g cacao amaro in polvere
120 g tuorlo
160 g zucchero
40 g farina 00
1 baccello di vaniglia

PER LA CREMA AL BURRO AL CIOCCOLATO

250 g burro
60 g albume
210 g zucchero
50 g acqua
40 g cacao amaro in polvere

PER LA BAGNA ALLA VANIGLIA

120 g acqua
100 g zucchero
1 baccelli di vaniglia

PROCEDIMENTO

Partiamo dalla crema pasticcera al cacao:

Innanzitutto iniziamo mescolando i tuorli e lo zucchero con una frusta.

Aggiungiamo quindi il cacao e la farina e nel frattempo portiamo a bollore il latte con i semi estratti dal baccello di vaniglia o la bustina di vanillina. Andiamo a filtrare il tutto sul composto di uova.

Adesso dobbiamo mescolare e rimettere il tutto nella casseruola e poi cuocere per 3 minuti girando continuamente con la frusta finché la crema si sarà rassodata senza grumi; quindi spostiamo in un contenitore con pellicola a contatto e lasciamo raffreddare.

Pasta biscotto:

E’ il momento di preparare la pasta biscotto e quindi partiamo montando le uova con lo zucchero con le fruste elettriche fino a ottenere un composto chiaro e spumoso e dopo con un cucchiaio di legno incorporiamo anche la farina senza creare grumi (Raccomandiamo però di non lavorare troppo la massa).

Dunque versiamo il composto su un foglio di carta da forno (sulla placca del forno), livellarlo con una spatola e cuocerlo a 210° per circa 7 minuti fino a quando la superficie sarà bella dorata. A questo punto sforniamo, spolverizziamo con lo zucchero e lo copriamo con un altro foglio di carta forno.

Lasciamo raffreddare completamente.

Crema al burro al cioccolato:

Adesso versiamo l’acqua e lo zucchero in una casseruola e cuociamo fino alla temperatura di 118° e in questo modo otterrete un composto trasparente che farà delle piccole bolle in superficie, che è del tutto normale.

Montiamo quindi a neve gli albumi con le fruste elettriche versando a filo lo sciroppo preparato precedentemente e continuiamo a girare.

Non appena il composto sarà ben montato e avrà raggiunto i 40°allora sarà pronto. E’ il momento di aggiungere il burro a fiocchi e montare ancora con le fruste elettriche. Versiamo a pioggia il cacao, continuando a lavorare.

Possiamo conservare la crema in frigo fino a che non sarà il momento di utilizzarlo.

Bagna alla vaniglia:

Portiamo a bollore l’acqua con lo zucchero e i semi di vaniglia (o bustina di vanillina), e lasciamo raffreddare del tutto.

Montiamo il rotolo dolce delle feste:

Ora che abbiamo tutto pronto, riprendiamo la pasta biscotto e con un pennello impregniamo con la bagna; dopodiché distribuiamo la crema pasticcera al cacao sulla pasta biscotto stendendola con una spatola. Così con l’aiuto della carta forno arrotoliamo la pasta sul ripieno.

Per ultimo non ci resta che tirare fuori dal frigo la crema al burro, metterla in una sac à poche con bocchetta rigata e decorare quindi il rotolo come più preferiamo.

Noi, inoltre, abbiamo aggiunto anche un po’ di riccioli di cioccolato al latte sopra utilizzando una grattugia e in particolare abbiamo infine decorato con palline di zucchero.

Ecco fatto!

Infine non ci resta che tagliare il nostro delizioso rotolo dolce delle feste e servire! Come detto prima, la preparazione potrebbe sembrare un po’ lunga ma nonostante ciò è davvero facile da preparare e ne vale veramente tutta la “fatica”!

Con il suo sapore deciso ma delicato allo stesso tempo, questo dessert stupirà tutti i vostro ospiti… dai più grandi ai più piccini! Non vi resta adesso che provare a rifarlo e taggarci sulle foto con il nostro hashtag #lapassionefalochef

Grazie per avere seguito la ricetta!

PER TANTI ALTRI ARTICOLI, CURIOSITA’ E RICETTE

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE 🙂

SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK!

Riconoscimenti: Ricetta tratta dal libro di LUCA MONTERSINO

Conservazione

Conservare il rotolo in frigorifero per un massimo di 5 giorni.

lapassionefalochef.it

lapassionefalochef.it

Grafica e scrittura per www.lapassionefalochef.it

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.