PASTA SALSICCIA E PESTO DI SEDANO

Pasta salsiccia e pesto di sedano

IL PESTO DI SEDANO, VERO TOCCO IN PIU’ DI QUESTO PIATTO

Il sedano è da sempre un ortaggio molto utilizzato nella cucina italiana. Solitamente viene impiegato per la preparazione del soffritto e per la preparazione di tante buonissime zuppe.

Ma non soltanto, il sedano è buono da mangiare anche così com’è magari accompagnato da un formaggio cremoso e poi in tanti altri modi differenti. Oggi nella ricetta che vogliamo proporvi, il sedano ha un aspetto un po’ diverso del solito.

Infatti, se il altre ricette lo abbiamo lasciamo così nella sua forma naturale, oggi lo abbiamo trasformato in un pesto buonissimo. Ebbene sì, avete capito proprio bene, abbiamo trasformato il sedano in un pesto e il risultato è stato buonissimo.

E il pesto di sedano unito alla salsiccia, altra protagonista del primo piatto di oggi, hanno dato vita ad una sapore deciso e delicato allo stesso tempo. Un primo piatto 100% italiano e che si prepara anche abbastanza velocemente e che va bene anche per un pranzo con degli ospiti speciali.

Quindi vediamo subito come l’abbiamo preparato e cosa ci occorre per questa buonissima pasta salsiccia e pesto di sedano!

 

Pasta salsiccia e pesto di sedano
La nostra pasta salsiccia e pesto di sedano

 

INGREDIENTI:

  • 400 gr di penne
  • 1 costa di sedano tritato
  • 1 carota piccola tritata
  • 1 cipolla tritata
  • 4 salsicce
  • q.b. vino bianco
  • q.b. olio extravergine d’oliva
  • q.b. sale
  • q.b. pepe

 

INGREDIENTI PER IL PESTO DI SEDANO:

  • 50 gr di foglie di sedano
  • 20 gr di anacardi
  • 20 gr di parmigiano
  • 30 gr di olio extravergine d’oliva
  • q.b. sale

PROCEDIMENTO:

In un padella mettiamo a soffriggere tutte le verdure, tagliate a cubetti piccoli, con l’olio. Quando queste saranno ben rosolate, aggiungiamo le salsicce sbriciolate e continuiamo a rosolare anche queste.

A metà rosolatura sfumiamo con il vino e lasciamo evaporare l’alcool. A questo punto possiamo preparare il pesto di sedano.

Quindi in un recipiente stretto e alto versare tutti gli ingredienti per il pesto e frulliamo il tutto con un frullatore ad immersione. Poche frullate e il nostro pesto sarà pronto in pochissimi minuti.

Cuociamo allora le penne in acqua poco salata e due minuti prima della fine della cottura, scoliamole in padella e terminiamola direttamente lì. Adesso spegniamo il fuoco, una bella spolverata abbondante di pepe e incorporiamo il pesto preparato prima.

Amalgamiamo bene tutti gli ingredienti insieme e serviamo la nostra pasta bella cremosa con parmigiano o pecorino a piacere!

Grazie per aver seguito la ricetta!

PER TANTI ALTRI ARTICOLI, CURIOSITA’ E RICETTE
ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE 🙂
SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK!